Tu sei solo mia come capire che si è in pericolo

Citazione del lavoro del dott Massimo Adolfo Caponeri per Camepsi dalle pagine del Corriere della Sera di Venerdì 4 Giugno 2016 potete leggere qui l’articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *