Come sopravvivere all’attacco di Panico

Come sopravvivere all’attacco di Panico? Il dott. Massimo Adolfo Caponeri, noto psichiatra, risponde a delle domande comuni su questo tema. Se ne sente molto parlare, molti ne soffrono ma trovare rimedi sembra una cosa ardua. Mentre nel video sopra il dottore è molto chiaro su come affrontarli e combattere. Ma anche parlando un po’ di questo fenomeno così invalidante. Con aspetti diversi che colpisca una donna o un uomo. Il dott. Caponeri, che è anche scrittore, spiega nei suoi libri questa e altre cose riguardante la sfera emotiva/psicologica dei nostri rapporti e di quello che scatenano.

Come sopravvivere ad un attacco di panico
Come sopravvivere ad un attacco di panico

Cosa dice wikipedia

L’attacco di panico, facente parte del disturbo da panico – se questo tende ad avere una connotazione cronica superiore ai 6 mesi – è classificato ed inserito come panic attack/s (PA/s) o panic disorder (PD) nel DSM (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali). È una classe di disturbi d’ansia caratterizzato da intensi stati di ansia accompagnati da altri sintomi psicologici e somatici. Che si presentano, in maniera imprevedibile, generalmente senza una razionale causa scatenante, possono durare alcuni secondi o diversi minuti. Rappresentano uno dei più comuni disturbi psicologici e costituiscono un fenomeno sintomatologico complesso e piuttosto diffuso. Si calcola che 10 milioni di italiani abbiano subito uno o più attacchi di panico.

Il disturbo parte presto

Il disturbo di solito esordisce nella tarda adolescenza o nella prima età adulta ed ha un’incidenza da due a tre volte maggiore nelle donne rispetto agli uomini. All’insorgere delle prime crisi è frequente che tale disturbo non venga riconosciuto dal soggetto e di conseguenza non venga trattato e scambiato per altre patologie. Specialmente di natura cardiologica, polmonare o endocrina. Il trattamento varia a seconda della gravità e della violenza degli attacchi. Solitamente se scatenati da una causa razionale (ad esempio stress transitorio, lutti, separazioni o divorzio, motivi sentimentali o familiari), il problema viene risolto nell’arco di qualche mese, con le giuste cure.

Info

www.camepsi.it

www.massimocaponeri.it

nel video: Come sopravvivere all’attacco di Panico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *